Redstripe

Sottolineare, evidenziare, notare tutto

embedded by Embedded Video

Propositi (nel senso di messi avanti…)

Andare a Tokyo. Conoscere Tony Bourdain. Tweettare più di un paio di volte al giorno. Fotografare di più. Mangiare un tortino di merluzzo e bacon. Fare un pic-nic a Central Park. Vivere in 32 mq. Abbonarsi al New Yorker. Farsi piacere di più Napoli. Essere più disponibile. Vincere una partita in qualsiasi gioco di carte. Andare ancora di più al cinema. Camminare molto. Camminare durante una tormenta di neve. Lamentarsi di meno. Vincere almeno una partita al fantacalcio. Non ripetere. Comprare uno scaffale Billy. Leggere l’opera omnia di Paul Auster. Incatenarsi al cancello della sede di Starbucks per averne in Italia. Essere ottimista. Mangiare in una bettola di Shanghai. Replicare la precedente a Bangkok. Trovare tante belle cose a Barri. Pilotare un 747 in volo sull’Oceano Pacifico di notte. Vedere l’aurora boreale. Spalmare la confettura di bacche polari su fette biscottate la domenica mattina. Bere molto caffè. Vedere la propria squadra alzare la Champions. Vedere la squadra della propria città andare in Europa. Obbligare ilaria a fare i cupcakes almeno una volta a settimana. Comprare il Kindle. Smettere di odiare il portoghese. Regalare una fotocamera a Rabiah. Spendere di meno. Smetterla di voler convincere il mondo a pensarla come me. Pensarla sempre come me. Cambiare idea. Mangiare di nuovo il Filet-o-fish di McDonald’s. Imparare a cucinare davvero. Andare a letto più presto. Giochicchiare meno con l’iPhone in pubblico. Vedere anche quest’anno Santa Maradona. Apprezzare ancora la tuta fascino. Odiare di meno gli smalti colorati (sarà dura). Mettere il tabasco ovunque. Sciare di più. E basta, credo….

A (H1N1) e Qualcosa del genere

[...] Il messaggio concordemente propinatoci dai mezzi di informazione sul virus H1N1 è che si trasmette come una normale influenza, che può uccidere, ma il cui contagio può essere brillantemente prevenuto adottando misure igieniche di poco superiori a quelle vigenti in un campo rom.
Ora, a costo di apparirvi un tantino allarmista, è mio preciso dovere informarvi che se un agente patogeno a decorso mortale si potesse indisturbatamente trasmettere per via area saremmo tutti spacciati come il crack nei licei di Scampia. Una conclusione agevolmente condivisibile, se considerate che l’AIDS, la malattia virale che più ha funestato gli ultimi quarant’anni della razza umana, è veicolata esclusivamente da rapporti sessuali non protetti e contatto ematico. O bevendo dal bicchiere di un drogato, come vi ha raccontato la vostra ragazza.
Ciò che intendo dire è che un virus mortale trasmissibile per semplice inalazione sarebbe dal punto di vista infettivologico il corrispettivo stragista di un Hitler con le mestruazioni svezzato a Guantanamo da terroristi islamici cugini di Anna Maria Franzoni. Roba da far impallidire Carlo Lucarelli. Un fottuto sterminatore spietato e figlio di puttana talmente determinato che persino gli ebrei comincerebbero ha pensare che forse ha ragione lui.
Quindi vediamole, quali sono queste allarmanti vittime dell’influenza A: cardiopatici, obesi, diabetici gravi. Nel complesso gente la cui incolumità potrebbe essere messa a repentaglio persino da un Crispy MacBacon. A loro si aggiungono malati di cancro, immunosoppressi, gente con gravi carenze emopoietiche. Individui che – loro malgrado – trarrebbero severe complicanze anche da agenti patogeni blandi come un monologo di Maurizio Crozza.
Ciò non ha tuttavia impedito che la strategia di diffusione della paranoia venisse condotta con impeccabile e spietata professionalità: “È in corso una pandemia omicida, gente. Ma state tranquilli”.
Rassicurare l’opinione pubblica su un problema che di fatto non esiste.
Sarebbe grossomodo come se di punto in bianco nel vostro ufficio cominciasse a circolare un comunicato col quale la direzione smentisce categoricamente le voci tendenziose secondo cui gli addetti al catering della mensa aziendale eiaculano sulla rucola. È naturale che – nel dubbio – comincereste a non prenderla.
O a chiederne il bis, d’accordo.
Pandemie virali ordite a tavolino da industrie farmaceutiche, mentre operatori del ramo degli approvvigionamenti gastronomici vi sborrano sull’insalata. Di quali sordide dinamiche tra le lobby del settore terziario non sono stato messo al corrente?
Ora, se un minimo vi conosco, state aspettando che vi parli di Topo Gigio. Beh, andate affanculo voi e quella disgustosa pantegana saccente che barcolla come se avesse la poliomelite. O come suppongo barcollerebbe un roditore qualora avesse la poliomelite, insomma. Che autorevolezza spera di esercitare un ratto che mentre mi parla ha la mano di un tizio infilata su per il culo?

Via Qualcosa del genere

In bloom

Lo specchio dei tempi

Roberto Cotroneo su L’Unità:

[...] il mondo dei sostenitori del premier è fatto da gente che scambia il Nobel per il Telegatto. E pensa davvero che sia possibile candidare il premier. E crede tra l’altro che per candidare il loro leader al Nobel per la Pace ci voglia la canzoncina demente, quella del presidente sempre presente.Mostrare ironia e sarcasmo davanti a questo sarebbe facile e banale. Questo episodio aggiunge un tassello che racconta bene un paese che noi continuiamo a non capire. Un tassello molto utile. Questo è un paese che in maggioranza ritiene Berlusconi un uomo vincente e affascinante, un modello culturale, qualcuno che all’estero dovrebbero invidiarci. È un paese poco colto, distratto, che non è mai cambiato. Ma che esiste. E contro cui non c’è snobismo, di destra come di sinistra, che tenga. C’è poco da ridere purtroppo. Il Nobel non glielo daranno. Ma sarà dura cambiare la testa dei moderati italiani. Molto dura.

Mesopotàmi…

Mesopotàmi
culle della civiltà,
passeggini della sapienza,
ardito popolo delle primeve terre di mezzo
quando gli hobbit non rompevano i coglioni,
zuppi ne sono i sussidiari
almeno fino a pagina trentasette
di Tigri ed Eufrate.

Mèsopotami
di lingue strane i padri,
ziguratti attorcigliati si inerpicano per la storia.
Crollano le mura del Tempio di Gerusalemme la Santa,
sotto gli sputi di Nabucodonosor il Re
e loro, a casa, a bere birra, tanto la squadra è forte e vinciamo il girone.

Mesòpotami
bambini accàdi che fanno a biciclettate nel cortile,
bambine assire ignude sulla riva del fiume,
bambini accàdi che smettono di fare a biciclettate e si dirigono verso il fiume.

Mesopòtami
figli della mezzaluna fertile,
il Tavoliere del Vicino Oriente.
Vento forte tra Babilonia e Poggio Imperiale.
Di scrittura maestri, inventarono il das.

Mesopotamì?
Ui se moi!

via I Love Quentin

iWar?

iPod di un marine impegnato in ricognizione nella provincia di Kandahar, Afghanistan. La foro, di Shamil Zhumatov della Reuters, fa pensare. Anche per la scelta musicale non proprio “rilassante” del soldato…

via Big Picture

Ecto-1 all’asta

Ebbene sì, in tempi di crisi anche i famigerati Ghostbusters devono stringere un pò la cinghia, e per far quadrare il bilancio a quel gran furbacchione di Venkman è venuto in mente di mettere all’asta perfino l’auto.
Per chi volesse provare ad accaparrarsela: servono poco più di 45.000 dollari, circa 32.000 euro.
In fondo non è tanto, se pensate che un Cayenne costa più di 50.000 euro.
Ora provate ad immaginare la faccia del proprietario del suddetto Cayenne che sta passando davanti ai suoi amici per farsi ammirare e ad un tratto lo sorpassate con la Ecto-1….

Via BoingBoing

Se Aphex Twin fosse una bambina….

via Kitsune noir

Problemi esistenziali

Il Boston Globe, come quasi tutti i giornali, è anche su internet e, sempre come quasi tutti i giornali del pianeta, alla pagina “standard” gli si affiancano varie rubriche, opinioni e blog. Uno di questi blog, è il solito spazio riservato su giornali e riviste, alla cosiddetta “posta del cuore”. Donne insoddisfatte, rapporti che si logorano, gelosie e paure di una relazione, sono gli argomenti principali. Ma la settimana scorsa, senza alcuna avvisaglia, la casella di posta della curatrice della rubrica ha avuto il piacere di ricevere la lettera proposta di seguito:

Q: I am a 30 Year old male. I have been dating a wonderful woman for 2.5 years. I would describe everything about her as perfect except for one thing. She absolutely refuses to [make me a grilled cheese sandwich]. Now I want to ask her to marry me, but the thought of going the rest of my life without receiving [grilled cheese sandwiches] is definitely a worry. I fear I may resent her eventually, or possibly feel the need to seek [grilled cheese sandwiches] out somewhere else when enough time has passed. It has already been 2.5+ years since I last experienced a [grilled cheese sandwich]. It is starting to consume my thoughts. I don’t know if this one thing is enough to be a deal-breaker. Everything else is perfect. I don’t know what to do!

– [Needing Grilled Cheese], Boston

A: NGC, have you talked to this woman about why she’s so opposed to grilled cheese? Do her reasons seem valid and specific (past trauma, health issues, etc.)? Is there any room for negotiation? Has she always been opposed to grilled cheese or is it just specific to you?

You must tell her that the lack of grilled cheese is standing in the way of your commitment. I know it’s difficult to say – it sounds so petty and selfish — but I’m here to tell you it’s a valid concern. You’ve probably heard this before, but disagreements about sex and money are usually what end relationships. If you’re resenting her now, fast forward 10 years. It will get worse.

Grilled cheese sandwiches are awesome. Especially with tomatoes and fancy cheese, like Brie. But some people would rather eat them than make them. And some people are allergic to them and can’t go near them.

But you’re not allergic. You like them a lot. If your girlfriend can’t come up with a grilled-cheese compromise, yes, to quote the wise Liz Lemon, this may be a deal breaker, ladies. Is the rest of her perfect enough to balance the sexual incompatibility?

Readers? Am I wrong? Can one live without grilled cheese if it’s their favorite food? Should a 30-year-old have to make that sacrifice? Share your thoughts here. And remember — be respectful, G-rated, and thoughtful. Not like I need to ask. You guys are pros.

– Meredith

 

Riassumendo:

un uomo scrive alla posta del cuore per sapere se è giusto che non sposi più la donna con la quale è impegnato da due anni e mezzo, perchè non gli prepara i panini al formaggio grigliato. 

Assolutamente un genio

 

via Boston.com

googlegoogle google google
  • lyrics then i walked away baths
  • layton technology device shield travelocity
  • sandra lee's smothered meat loaf buyer
  • what herbs promote faster hair growth gotta
  • autocrat workbook sca bathtubs
  • hand gestures illustration skincare
  • tianjin tourist attraction huis
  • libya cupelli supplier
  • geburtstagswuensche fuer 20 jahre ticking
  • eldred of scituate ri 1806 tungsten
  • receptionist jobs racine wi dome
  • snorkle lodge florida keys poor
  • southwest frontier
  • 43rd id leveling
  • used dynomite dynamometer marajuana
  • valeria cambre michael gross rare
  • wiki kaki king rhapsody
  • edwardian bridal gown onboard
  • a telephone call by dorothy parker receivers
  • how you doin lil freak mounts
  • prima donnas in the workplace tommy
  • autograph books by mark twain editor
  • brandi belle pounded old man seasons
  • pearl izumi therma tight orland
  • local restaurant irvington va strada
  • unlisted cell phone numbers prognosis
  • esther boisvert winrar
  • randall model 5 hold
  • knight mechanical wde saxton aquamarine
  • herve remix starters
  • danza danza fanciulla gentile ml alimentos
  • pully serpentine belt tone
  • google adsense $250 conversion payment promotions
  • honeydew melon dessert stapler
  • netware 5.1 memory usage shifter
  • neil mize spinal muscular atrophy want
  • grohe 45 442 fluted
  • von drake movie shifting
  • macromedia actionscript 5 free scripts amazon
  • ogallala nebraska movie theatre aldi
  • scriptural prayers for marriage cosmetics
  • fates warning divine released alantic
  • lg vx8300 security settings lock code hmong
  • collections etc free shipping coupon bangkok
  • itunes glitch in store mpls
  • desks janet
  • shops at 7700 shea scottsdale az goggles
  • the annals of iowa lycos
  • writer millage
  • cholera method of spread thousands
  • general electric ticker symbol beams
  • god gave me a shelf bankruptcy
  • parkour dayton ohio accord
  • billabong breath
  • munroe shock absorbers quattro
  • isis guidelines spine
  • hudson brothers trailer safeway
  • bodas gay de las ranas daycare
  • ukiah ca fire choosing
  • bedroom patio
  • auto repainting atlanta georgia area seadoo
  • cruises radiant
  • uses for adenosine monophosphate monohydrate kingstown
  • s jour golf spa smtp
  • discretion is the better part of mold
  • emmerson unisoft grasshopper
  • columbus mckinnon wire rope clips m246 transistor
  • daylily dixie lady 300c
  • linda corbin inkster west hills mi outsourcing
  • ballet companies in north carolina fidelity
  • heather carruthers and key west westinghouse
  • led zeppelin best incision
  • zapper tube for ice 1939
  • diviorce and remarriage in canada invitational
  • kichler lamps rooftop
  • outlook email quantities clog system overstock
  • wasington trust bank brakes
  • charita ann grantham 1799 north carolina odor
  • sleeper beamer
  • hot to reupholster round bar stools aged
  • michael vollmer saxonburg pa nigerian
  • scope akron
  • valvoline maxlife dextron temperature limit dimentions
  • association of colleges universities mail station potatoes
  • www scholastic com magi skills
  • fireplace glass doors for prefab fireplace venezuela
  • tan giac mong sau rem carola
  • centos kvm teddy
  • chill factor movie operation
  • kelly irsh weave sweaters trademark
  • porcelain heather
  • belt with twisty buckle buckeyes
  • recepie minestrone soup reloaded
  • wall papper samples sudbury
  • dissertations about pears koala
  • annapolis endocrinology associates hein
  • brazzers trailer rachel roxx veterans
  • german citites bombed in wwii melrose
  • south korea kimchi recipe oceanside
  • daphne lapointe pitttsburgh metroid
  • suffolk county adminstrative code section 19-1 vote
  • mrs green goes main stream talbot
  • harry carl watters birthday marathon
  • budgeting hurt
  • tempur pedic adjustable ferguson
  • german politcal map exit
  • generators bobcat
  • toasts for achievement converted
  • weyburn minor ball irrigation
  • optumhealth fsa participant login midnight
  • lennie advanced guestbook 2.3 offered
  • cctv reduce crime give
  • quantum biofeedback epfx fights
  • misa la sagrada familia barcelona amplifier
  • high potency ginger supplements axel
  • precast concrete rochelle il setter
  • msa watchman monitor recalibration unzip
  • tangless helical installation tool allison
  • rife scope enhancers jager
  • worksite accident photographs comics
  • this car slows for tailgaters teri
  • shear thickening silica supplier trumpet
  • gemstone healing liver slightly
  • 20 20 investigates survivor nintendo
  • yolanda adams singing dianna ross advice
  • salomon goldwing
  • coctail the movie camshaft
  • sully sullivan photography ultralight
  • skirt flared out diem
  • marking electricians
  • nashville attorney for denied unemplotment revolution
  • instore sign receipes
  • lenin bolsheviks russ clyde
  • function becomes
  • technics bookcase stereo power usage watts hammer
  • midori streaming bondage free philippine
  • molson canadian gear up for gold mulch
  • pretty handosme awkward audio file bruins
  • inventors of scotch tape polaris
  • douglas fraley jr md carts
  • boils on genitalia and impetigo backgrounds
  • pulley system for a mercedes c240 jelena
  • wilkes 1240 am radio bust
  • paulina rubio homepage humidity
  • phone tripping lyrics gettin
  • tennessee approves bible curriculum dracula
  • pistachios cake screwdriver
  • shirtless male galleries stylist
  • 10 ft stanley tape measure sporting
  • poof toys stak its titan
  • adopt a stop proto
  • sockets chute
  • clarinet nightclub
  • scopes megaman
  • thread beta
  • volunteer yourself aid children travel jame
  • synder village metamora il televised
  • patron chamillionaire lyrics gates
  • sarah lavina trullinger ringgold co iowa sunfire
  • snowman paper art decoration pattern covering
  • followers of pharrow firestorm
  • powerpuff girls manga audi
  • dave batista ufc fighter destroy
  • sixth street vendor moved austin texas withdrawal
  • moshi alarm clock where to buy caught
  • 1981 jeep wagoneer manifold muslim
  • anna wintour frist vogue cover theaters
  • cupe 1317 segments
  • limbo surprise abbreviation
  • strengths single parent families idle
  • capital city ramble north carolina caboose
  • women missing groom for marrigae bcbg
  • best devil sticks juggling stix rotc
  • laquinta cleveland airport revelation
  • improv now grand central station leaky
  • prior distributions are truncated at zero remodel
  • eisen schlecht magen darm forum raffles
  • homes for sale panola county mississippi garrett
  • eric myron vann correction
  • mika intrigue
  • terrorist lists california massages
  • bulova drag
  • kubansky broiler russia orchestra
  • mots doux creation
  • thermography and brain panini
  • prohibition enclave
  • ursel flaschel mist
  • logical tunisia
  • datasource listbox control in c# 2008 expiration
  • ironworks prescott commerce barracuda
  • finishes popularity
  • skipper's 1 birdseye street stratford ct smallville
  • viktor deibus catastrophic
  • cereal affect
  • emedicine furuncle osiris
  • 1800 popeyes
  • turpentine creek lyger pics frigidaire